WORKSHOP di BodyMindCentering & ContactImprovisation – 12/13 FEBBRAIO 22

Home » CALENDARIO » Workshop » WORKSHOP di BodyMindCentering & ContactImprovisation – 12/13 FEBBRAIO 22

SPAZIO,FLUSSO, PERCEZIONE E AZIONE.

Workshop con
Eleonora Parrello & Cristina Crippa

– Body Mind Centering & Contact Improvisation –

“Una cosa è sentire con i sensi, altra è percepire, cioè sentire emotivamente, altro ancora è semplicemente agire” Bonnie Bainbridge Cohen

 

Questo workshop nasce dal desiderio di esplorare attraverso la somatica Body Mind Centering® e la Contact Improvisation il fluire spontaneo del movimento.

Lavoreremo attraverso la percezione in relazione alla terra/gravità e allo spazio, per aprirci al dialogo con l’altro sperimentando la nostra permeabilità nella relazione tra il dentro e il fuori, lo spazio interno e lo spazio esterno. 

 

Lavoreremo sul confine, sulla pelle, sulla stratificazione dei tessuti e dei sistemi strutturali (fasce, ossa, muscoli) per incontrarne la funzionalità nel sostegno reciproco e nella modulazione di qualità diverse di movimento.

Permetteremo al tocco e al contatto di muoverci, trasformarci, spingendoci ad entrare nell’autenticità, nel nuovo, nell’imprevedibile, attivando la parte più istintiva e spontanea del nostro agire e della nostra danza.

PROGRAMMA:
SAB 
11-18:30

DOM
10:30-18:00
COSTO:
early bird fino al 28 gennaio 110 euro
dal 29 gennaio 130 euro

LINK FORM REGISTRAZIONE: https://forms.gle/Qz2uYmk4vPKUpsSq6

per info: info@corpoetica.it

 

Bio insegnante – Cristina Crippa

MI sono diplomata in pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2007. Durante l’Accademia ho studiato danza contemporanea: release technique, teatro-danza, improvvisazione e la ricerca e la passione per la danza hanno spostato la mia attenzione dalla tela al corpo in relazione con spazio e persone. La mia natura interdisciplinare mi porta a vivere l’arte attraverso diversi canali e mezzi espressivi: azioni e performance, danza, disegni, fotografia , video e installazione. Centro di tutto il corpo, il movimento, la relazione con lo spazio e con l’altro. Partecipo a diverse mostre, collettive e personali presentando la mia ricerca.

Nel 2009 sono performer per l’artista Paola Anziché in Tapies a Porter allo spazio Careof, Fabbrica del Vapore a Milano e al Pact Zollverein di Essen.
Nello stesso anno mi sono innamorata della contact improvisation e la passione per queste pratica e per l’improvvisazione e la composizione mi hanno spinta a ricercare e a creare un percorso di studi personale con diversi maestri in Italia e all’estero.
Nel 2013 spinta
 dal desiderio di conoscere le radici del contact improvisation sono volata ad Earthdance (Massachussets, USA) a studiare con Nancy Stark Smith. Qui partecipo ad E|merge, residenza artistica internazionale ed incontro la danzatrice e video maker Tara Rynders con la quale collaboro partecipando come performer al suo progetto performativo “You and me” in Massachussets e in Europa nelle tappe Friburgo e Austria. Nello stesso anno partecipo ad un Workstudyprogram di 3 mesi nel centro olistico ed artistico Kientalerhof in Svizzera, dove studio meditazione e qi gong.

Una volta tornata ho iniziato a condividere ciò che amo insegnando danzarte in gioco ai bambini, corsi di contact improvisation per adulti e dal 2014 lavorando come guida d’arte ed operatrice didattica museale a Palazzo Reale e al Mudec di Milano. Mi formo nel 2016 come Danzeducatrice presso Mousikè di Bologna e nello stesso anno inizio ad insegnare contact improvisation ad Artichoke (formazione risvolta a danzatori professionisti di Milano). Nel 2016 e 2017 sono organizzatrice del” Contact Camp”, evento internazionale no profit che crea e sostiene uno spazio per la pratica e la ricerca della contact improvisation . Tra il 2018 e il 2019 partecipo come performer al gruppo di ricerca di “leggere il territorio con l’arte”, diretto da Alberto Gianfreda e con esposizione finale al Mo.Ve, partner del MAC – Museo di arte Contemporanea di Lissone.

Nel 2019 completo la formazione Europea di Ilan Lev Method, pratica di bodywork sviluppata in Israele da Ilan Lev che comprende trattamenti e lezioni di movimento. Durante il primo Lock Down creo il corso teorico e pratico “Corpo e azione dell’artista” che attualmente insegno e che ricerca la nascita e lo sviluppo della performance.

sito cristinacrippa.it

 

Bio insegnanteEleonora Parrello

Diplomata Teacher e Practitioner Body-Mind Centering®, vivo a Milano e insegno movimento somatico Body-Mind Centering® integrando l’esperienza e

 la ricerca di più di 20 anni nell’ambito della danza, del teatro danza e del teatro di figura per l’infanzia. 

Insegno classi, corsi e workshop a gruppi di adulti e bambini all’interno di scuole primarie e dell’infanzia, formazioni professionali (a Milano, Artichoke fdr) e studi privati, e come practitioner BMC® offro sessioni individuali di educazione somatica.

Ho una formazione in Danza Sensibile® e come Teacher Vinyasa Yoga.

Sono grata ai maestri che lungo il percorso di studi nella danza e nel teatro tra l’Italia, Londra e New York mi hanno accompagnato in una ricerca sulla consapevolezza del corpo in movimento che mi ha permesso di incontrare l’approccio somatico del Body-Mind Centering®, in cui mi sono formata presso Leben Nuova in Italia e SOMA in Francia. Ho incontrato molta bellezza, e la possibilità di ampliare la mia visione sul movimento come veicolo di esperienza e comunicazione dei tanti livelli del nostro essere. 

Dopo una Laurea in Lingue e Comunicazioni Sociali, ho lavorato come interprete per la danza, il teatro e la video arte con Davide Iodice, Enzo Procopio, Cinzia Delorenzi, Giovanni Di Cicco, Roberto Corona, Khosro Adibi, Stalkervideo, N!03, presso Teatro alla Scala e Teatro Carlo Felice. Da quasi vent’anni collaboro con Teatro Mangiafuoco, storica compagnia di teatro di figura per l’infanzia di Milano. Sono stata inoltre autrice e interprete di svariate creazioni e performance in studio e in natura.

Dal 2020 sono parte del corpo insegnanti all’interno del programma italiano di formazione professionale in Body-Mind Centering® presso Leben Nuova, e ho insegnato nel programma BMC® in Estonia, presso Somatikuum.

La ricerca che propongo è orientata allo sviluppo di processi evolutivi all’incrocio tra pratica somatica, educazione, insegnamento, creazione artistica e cura. 

Parte della mia ricerca è rivolta a portare il corpo-mente in movimento in armonia nella natura, tra terra e acqua. Ho un brevetto di istruttore apnea ESA Life Style conseguito con Davide Carrera, e da dieci anni sono ideatrice e guida di un progetto di integrazione del movimento somatico in ambiente acquatico/marino.

Pratico regolarmente meditazione e sono in formazione presso la Scuola per l’Evoluzione Armonica della Coscienza di Associazione Dhyana (psicologia, yoga e meditazione).

LINK FORM REGISTRAZIONE: https://forms.gle/Qz2uYmk4vPKUpsSq6