Pratiche somatiche

Le pratiche somatiche portano l’attenzione verso un ascolto profondo del corpo nella sua struttura anatomica e nel suo funzionamento.
Questo ascolto permette di riscoprire l’autenticità del corpo.
Entrando in questa qualità riusciamo ad essere più connessi ai nostri bisogni/desideri e alle continue risposte di adattamento/soddisfacimento rispetto agli stimoli esterni ed interni.
Conoscersi facendo esperienza di diverse pratiche legate al corpo in movimento permette di comprendere l’intima logica del linguaggio del proprio corpo. Questa ricerca fa emergere predisposizioni e qualità personali che una volta approfondite portano alla scoperta della propria individualità.
I normali processi fisiologici del corpo creano dinamiche inerenti, ritmi e cicli che si manifestano autonomamente. Diventarne più consapevoli, esplorando le infinite funzioni dei nostri sistemi, consente di prenderci cura di noi trasferendo queste conoscenze nel quotidiano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: