Edoardo Sgambato

Home » Chi siamo » BIO » Edoardo Sgambato

Dal 2015 studia e pratica la Contact Improvisation, le discipline circensi, in particolare la giocoleria e la Roue Cyr. Nel 2018 conclude una scuola di counseling esperienziale e relazionale diventando operatore olistico. A luglio del 2018 inizia la formazione come educatore di movimento somatico in Body Mind Centering. Nello stesso anno partecipa all’Azione silenziosa, un corso di perfezionamento professionale del danzatore contemporaneo a Genova. Nel 2019 inizia ad esplorare la dimensione dell’artista di strada con un breve solo. A marzo del 2020 si Laurea in Filosofia all’università statale di Milano con una tesi sulla Contact Improvisation.

Inizia a danzare incuriosito dal movimento come strumento per sviluppare la consapevolezza del proprio corpo; la danza diventa subito uno degli elementi più importanti nella ricerca di se stesso. Entrato nel mondo dell’improvvisazione, scopre la potenza dell’ascolto e della relazione, che reputa, in ogni loro forma, le questioni che lo interessano e che più lo arricchiscono. Questi, insieme agli strumenti per coltivare la percezione dell’essere presente, sono gli elementi sui quali in questo momento si focalizza la sua ricerca. Nello studio del movimento cerca un’organicità che nasca anche dall’esplorazione esperienziale/anatomica del corpo e che sia legata al suo benessere e al piacere. La sua esplorazione è volta a trovare uno stato/spazio di disponibilità attiva del corpo che smette così di agire e inizia a re-agire rispondendo agli stimoli interni ed esterni.